Ultime

Novità per tubi e tubazioni Riccini

LA PRESENZA DI RICCINI A ECOMONDO 2017, 
APPENA INAUGURATA A RIMINI
RICCINI E' PRESENTE AL PAD. C1, STAND 191
(Rimini, 7 novembre 2017)
Ha aperto i battenti la nuova edizione di ECOMONDO, la dinamica fiera dedicata alle green technologies, con importanti spazi dedicati a settori come le il trattamento acque e le bonifiche ambientali.
RICCINI è presente anche a questa edizione, con le migliori intenzioni di bissare i positivi risultati del 2016.

NOVITA'
Lo spirito innovativo della nostra Compagnia non poteva permettere che arrivassimo a questo appuntamento senza novità da presentare...
E le novità sono ben due, in settori distinti.
Per la realizzazione di piezometri, per sondaggi ambientali, per prove sismiche (tipo Down-Hole e tipo Cross-Hole), da oggi è possibile scegliere Eco-sond, il tubo ecologico, atossico, in polipropilene alto modulo PPHM monostrato progettato e fabbricato da RICCINI per essere perfettamente idoneo all'utilizzo nelle perforazioni di sondaggio, nelle bonifiche ambientali, nella realizzazione di sistemi di protezione catodica.
Caratterizzato da proprietà fisiche e chimiche di livello elevatissimo, Eco-sond è totalmente atossico ed eco-compatibile, non rilascia residui nel terreno o nella falda e non compromette le analisi dei fluidi estratti

Nel campo delle reti fognarie esordisce MonoPiPe+, un tubo monostrato in polipropilene alto modulo PPHM conforme alla norma UNI EN 1852-1:2009; come tutti i prodotti RICCINI per il settore delle reti fognarie, è dotato di sistema di giunzione a bicchiere con guarnizione elastomerica pre-inserita ed orientata secondo la direzione del flusso. La guarnizione di MonoPiPe+ è provvista di anello rigido anti-sfilamento in PP.
Sotto, alcune immagini del nuovo prodotto RICCINI:
Vi aspettiamo al nostro spazio espositivo, nel Padiglione C1, Stand 191 per presentarvi meglio e farvi vedere da vicino i nostri due nuovi prodotti!

L'ESTATE RICCINI, FERIE E NOVITÀ


(Perugia, 04/08/2017)

La caldissima estate del 2017 è in pieno svolgimento. Stanno arrivando le ferie, ma prima di chiudere per la pausa estiva da venerdì 11 agosto a domenica 27 agosto compresi, abbiamo voluto pubblicare il ns nuovo sito.

Come avrete notato, le differenze sono molte, sia dal punto di vista grafico, sia dal punto di vista funzionale.

Abbiamo cercato di semplificare la navigazione pur rendendo disponibile una maggior quantità complessiva di dati (e immagini); abbiamo implementato le funzioni tecniche del sito rendendolo efficacemente fruibile dai dispositivi mobili. Soprattutto, abbiamo l’ambizione di aver progettato, assieme al ns nuovo partner tecnico Italiaonline, un sito in cui con tre click si arriva esattamente al dato che si cerca, un sito completo ma semplice e di facile fruizione.

Il sito sarà oggetto di evoluzioni ulteriori fin dalla ripresa delle attività lavorative, quando torneranno attive le versioni in lingua straniera.

Per ora vi auguriamo di trascorrere vacanze serene e ritempranti e vi aspettiamo alla riapertura!!!

Chiusura estiva: 11/08/2017 – 27/08/2017
Le spedizioni termineranno il 09/08/2017 e riprenderanno il 28/08/2017

2017: L’ANNO DELLE CELEBRAZIONI


(Perugia, 04/08/2017)

Il 2017 è un anno decisamente particolare per la storia e la vita della nostra azienda: oltre ad aver raggiunto i 65 anni di attività, in maggio abbiamo festeggiato gli 80 anni di Mario Riccini, uno dei tre fondatori della Compagnia.
Ma il 2017 è anche l’anno di un altro prestigioso traguardo, quello dei 20 anni di certificazione del Sistema Qualità di Riccini srl: era infatti il 1997 quando conseguivamo la certificazione secondo ISO 9001. 

E quale miglior modo per celebrare questa ricorrenza se non ottenere anche la certificazione ISO 14001?
Del resto, coniugare i legami con la tradizione alla spinta innovativa, è quel che da sempre distingue la nostra azienda.
A tutte le migliaia di clienti che in questi decenni ci hanno permesso di crescere e sono cresciuti con noi, il nostro più sentito “grazie”.

E naturalmente….appuntamento al prossimo traguardo!

Share by: